PRIMITIVE FIELD meets MARCO BREZZA

By 4 febbraio 2016 GJN No Comments
enoteca_giansanti_primitive_fields
Il 6 Febbraio GIANSANTI JAZZ NIGHT è lieta di presentarvi PRIMITIVE FIELD meets MARCO BREZZA con:
Christian Muela (didgeridoo), Ivan Macera (batteria) e Marco Brezza (sassofoni).
PRIMITIVE FIELD è un duo di recente formazione, nato dall’esigenza di contaminazione sonora, improvvisazione e dialogo tra le percussioni di Ivan Macera e il didjeridoo di Christian Muela. Primitive Field è il “luogo” in cui questi due Suoni si incontrano e generano antiche e inconsapevoli energie attraverso il “drone” percussivo del didjeridoo e la libera eleganza espressiva dei tamburi. Un linguaggio nato dall’unione di ritmica e espressività che invoca atmosfere tribali, non tralasciando forti richiami jazzistici, fino alle più moderne sperimentazioni sonore. E’ la ricerca del suono attraverso linguaggi musicali, cioè una musica non semplicemente ordinata nel tempo, ma emozionalmente vissuta. Primitive Field è il campo dove si riscoprono arcaici legami con gli impulsi terrestri, le energie che muovono il suono. Musica tribale, musica della terra.
MARCO BREZZA
Si diploma in flauto presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari: nel contempo, ha sempre affiancato alle esperienze accademiche, un’attività di studio e di ricerca in ambito compositivo e improvvisativo che lo hanno portato a sperimentare all’interno del linguaggio jazzistico le tecniche esecutive della musica africana e indiana. Ha avuto modo di conoscere e studiare con il grande flautista indiano Hariprasad Chaurasia; ha approfondito le tecniche compositive contemporanee col M° Antonio Giacometti e le espressioni del jazz contemporaneo con Bruno Tommaso.
Ha partecipato a numerosi festival nazionali e internazionali (Siena, Noci, Berchidda, Vignola, Perugia, Matera, 14 Festival de la joventud y des etudiantes – Cuba ’97 ecc.)
Esperienze e collaborazioni con: Eugenio Colombo, Massimo Urbani, Bruno Tommaso, Ettore Fioravanti, Pino Minafra, Gianluigi Trovesi, Enrico Rava, James Kirk, Antonello Salis e molti altri.
È possibile prenotare un tavolo per cenare accompagnati dalla musica live.
Costo: Ingresso gratuito
Per informazioni e prenotazioni:
06 5746768
live@enotecagiansanti.com
www.enotecagiansanti.com

Leave a Reply